PROPRIETA'

Proprietà CHIMICO-FISICHE

Proprietà del legno

Il “naturale” dalle grandi potenzialità

Il legno è tutt’oggi il materiale da costruzione più utilizzato: le sue applicazioni vanno dalla realizzazione di pavimentazioni e rivestimenti per gli ambienti interni fino alla realizzazione di strutture e rivestimenti esterni.

Occorre tener conto della differenza tra i vari livelli di “struttura” del materiale e della loro influenza sul comportamento. Ad esempio la resistenza a trazione per le singole fibre di cellulosa è pari a circa 8000 MPa, per il legno “privo di difetti” (detto anche legno “netto”) è di circa 100 MPa mentre per il legno in dimensione strutturale è di un ordine di grandezza più piccolo. Pertanto, in riferimento alle caratteristiche meccaniche delle fibre di cellulosa, solo una parte del potenziale di questo materiale può essere sfruttata.

Proprietà CHIMICO-FISICHE

Proprietà MECCANICHE

HOME > LEGNO